info@museicivicidomodossola.it
info@museicivicidomodossola.it

Musei Civici
Gian Giacomo Galletti

I Musei Civici Gian Giacomo Galletti di Domodossola sono un contesto multidisciplinare ed eclettico che racconta un territorio di frontiera aperto al mondo e nutrito da un forte impulso collezionistico, soprattutto tra Otto e Novecento.

PALAZZO SAN FRANCESCO
Le Collezioni

l primo nucleo del museo naturalistico della Fondazione era composto per lo più da minerali e campioni botanici ed era stato esposto a Palazzo Mellerio (di cui i resti sono nella piazza a fianco del municipio) nel 1875

L’impresa del Traforo del Sempione è documentata da un plastico d’epoca. Il traforo è una delle maggiori opere d’ingegneria ferroviaria mai compiuta, che collega Briga nel Canton Vallese in Svizzera ad Iselle in Italia

La pinacoteca è dedicata ai dipinti dei maggiori esponenti delle scuole pittoriche della Valle Vigezzo, attivi dalla fine del Seicento fino agli inizi del Novecento. Si formò a partire dal 1877

La sezione archeologica, formata a partire da una prima donazione numismatica nel 1875, raccoglie le testimonianze di civiltà di varia provenienza geografica a partire dal Neolitico

La raccolta d’arte sacra conta varie decine di manufatti di svariate dimensioni e funzioni. Sono esposti lo stendardo processionale, la croce astile e la lanterna.

Domodossola

Palazzo
San Francesco

Palazzo San Francesco fonde nel proprio nome le due anime dell’edificio: San Francesco è la dedicazione dell’originaria chiesa annessa con convento che fu poi trasformata, a seguito delle soppressioni napoleoniche, in un palazzo signorile ad uso privato. Dall’analisi stilistico-architettonica la chiesa nel perimetrale che oggi è del palazzo è da datare alla fine del 1200; si è a conoscenza che la chiesa fu consacrata nell’ottobre del 1331.

 

Domodossola

Palazzo Silva

Al centro della città di Domodossola si trova il palazzo della nobile famiglia Della Silva, il quale mostra ancora oggi i propri caratteri rinascimentali. Le sue semplici facciate lisce, sono impreziosite da grandi finestre crociate scolpite nel marmo proveniente dalle cave di Crevoladossola. Il palazzo si sviluppò a partire da un nucleo originario della fine del tardo Trecento, accessibile da un portone datato “1348” di cui oggi non si conserva traccia.

IN EVIDENZA
Opere nei nostri Musei
in programma
Mostre
01
Turkey
Capitol Hill

Vivamus in lobortis quam. Sed lacinia rutrum lorem mollis gravida.

02
England
Great Hall

Vivamus in lobortis quam. Sed lacinia rutrum lorem mollis gravida.

03
France
IV. Statue

Vivamus in lobortis quam. Sed lacinia rutrum lorem mollis gravida.

04
Italy
Museum

Vivamus in lobortis quam. Sed lacinia rutrum lorem mollis gravida.

Categorie
Questo errore è visibile solamente agli amministratori WordPress

Errore: Nessun feed trovato.

Vai alla pagina delle impostazioni del feed di Instagram per creare un feed.

Musei Civici Gian Giacomo Galletti rappresentano una fonte di ispirazione e arricchimento per la comunità locale e oltre. Attraverso le loro collezioni eccezionali, i Musei preservano il patrimonio culturale e artistico di Domodossola.

Orari Musei

giovedì, venerdì, sabato e domenica 10-13 / 15-19

Palazzo San Francesco

Piazza Paola Angela Ruminelli 1, 28845 Domodossola (VB)

Palazzo Silva

Piazza Giovanni Chiossi 1, 28845 Domodossola (VB)

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.