info@museicivicidomodossola.it
info@museicivicidomodossola.it

Palazzo Silva

  • Domodossola
  • 13 Musei

Al centro della città di Domodossola si trova il palazzo della nobile famiglia Della Silva, il quale mostra ancora oggi i propri caratteri rinascimentali. Le sue semplici facciate lisce, sono impreziosite da grandi finestre crociate scolpite nel marmo proveniente dalle cave di Crevoladossola. Il palazzo si sviluppò a partire da un nucleo originario della fine del tardo Trecento, accessibile da un portone datato “1348” di cui oggi non si conserva traccia. Grazie ad Antoniolo, si ampliò l’originaria casa – torre realizzandone cinque piani, collegati tra loro tramite una scala elicoidale. A questo nucleo centrale, Giovanni Antonio Della Silva, aggiunse una nuova ala, un corpo di fabbrica di diversa tipologia e stile, maggiormente vicino alla tradizione lombarda. Fu però il condottiero Paolo Della Silva, nel 1519, a lasciare il segno più significativo sulla dimora edificando la nuova ala, sui fronti nord e ovest, a tre piani, che circondava il nucleo già edificato dal padre con due eleganti facciate composte da sei finestrature ciascuna. Abbiamo in questo caso la maturazione di una lunga e complessa transizione, in Lombardia, dal tardo gotico medievale al rinascimento maturo. Un ulteriore ingrandimento dell’edificio fu realizzato verso oriente, nel 1576, dalla moglie di Giovanni Paolo Della Silva: Francesca Arconati. La disomogeneità dei fronti del palazzo sul fronte meridionale venne, verso la metà del XVII secolo, corretta da Guglielmo Della Silva; egli armonizzò la costruzione tardo quattrocentesca con quella rinascimentale, dando così unitarietà a tutto l’edificio. Poche e trascurabili ulteriori modifiche vennero condotte alla fine del XVIII sec. quando il ramo famigliare si estinse e nel 1882 passò nelle proprietà della Fondazione “Galletti”.

Tra i più curiosi oggetti esposti nel Palazzo si segnalano due bracciali (del XIX sec.) in legno intagliato, modellati come guantoni da pugile in cui infilare il braccio.

Piazza Giovanni Chiossi, 1, Domodossola, VB, Italia

Dopo gli arcaici modelli, creati su imitazione degli armamenti coreani e cinesi, tra il IX e il XII secolo vennero ideate le prime armature giapponesi.

Palazzo Silva, Piazza Giovanni Chiossi, Domodossola, VB, Italia

A Palazzo Silva sono conservati diversi copricapi militari, di seguito sono evidenziati i quattro in esposizione

Palazzo Silva, Piazza Giovanni Chiossi, Domodossola, VB, Italia

A Palazzo Silva "si trovano, inoltre, vari esemplari di armi da fuoco, le quali per varietà e caratteristiche coprono un arco temporale" che va dalla fine del XVI al XX secolo

Palazzo Silva, Piazza Giovanni Chiossi, Domodossola, VB, Italia

All’interno della collezione museale è presente un gran numero di spade databili dal XVI al XIX sec. Una delle più antiche è di manifattura veneta della prima metà del XVII sec.

giovedì, venerdì, sabato e domenica 10-13 / 15-18
Piazza Giovanni Chiossi, 1, 28845 Domodossola, VB, Italia

La collezione d’armi di Palazzo Silva è composta da manufatti tra loro eterogenei. Non è un corpus collezionato secondo criteri storici o ambientali.

Piazza Giovanni Chiossi, 1, 28845 Domodossola, VB, Italia

Gli arredi sacri hanno provenienze diverse e sono stati raccolti nel corso del tempo. Le suppellettili sacre e profane si trovano al secondo piano del Palazzo.

Piazza Giovanni Chiossi, 1, 28845 Domodossola, VB, Italia

Vari oggetti di piccole dimensioni, e prodotti per diversi utilizzi, sono stati decorati da artisti specializzati nella tecnica della miniatura.

Piazza Giovanni Chiossi, 1, 28845 Domodossola, VB, Italia

Differenti per epoca, ambito e soggetto sono i ritratti che fanno parte delle collezioni dei Musei Civici; la loro varietà è comprensibile se si valuta come si è formato il patrimonio.

Palazzo Silva, Piazza Giovanni Chiossi, Domodossola, VB, Italia

Il patrimonio dei Musei Civici di Domodossola è stato oggetto di successivi riallestimenti e dal 2021 i dipinti sono in parte esposti al secondo piano dei nuovi Musei Civici di Palazzo San Francesco.

giovedì, venerdì, sabato e domenica 10-13 / 15-18
Palazzo Silva, Piazza Giovanni Chiossi, Domodossola, VB, Italia
  • 1
  • 2
Categorie
Questo errore è visibile solamente agli amministratori WordPress

Errore: Nessun feed trovato.

Vai alla pagina delle impostazioni del feed di Instagram per creare un feed.

Musei Civici Gian Giacomo Galletti rappresentano una fonte di ispirazione e arricchimento per la comunità locale e oltre. Attraverso le loro collezioni eccezionali, i Musei preservano il patrimonio culturale e artistico di Domodossola.

Orari Musei

giovedì, venerdì, sabato e domenica 10-13 / 15-19

Palazzo San Francesco

Piazza Paola Angela Ruminelli 1, 28845 Domodossola (VB)

Palazzo Silva

Piazza Giovanni Chiossi 1, 28845 Domodossola (VB)

Categorie

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.